NAMASTE'

Namastè...
ovvero "Benvenuti" nella mia
piccola isola spensierata, dove lascio una lieve traccia della vita quotidiana e
così, settimana dopo settimana, dò vita ad un micro-diario che condivido con chi
ha voglia di leggermi, giusto per il piacere di fare della routine un sorriso
assieme a voi e osservare le cose da tanti altri punti di
vista...


lunedì 29 aprile 2013

Fate 4 passi in giardino con me?

Ieri, al ritorno da una grigliata con amici, mi sono soffermata ad ammirare quello che la Natura ha fatto, a volte da sè, nel nostro giardino e mi fa piacere condividerlo con voi...ci prendiamo un the virtuale assieme?
benvenute!

Ecco i primi ospiti portati dal vento....



si perchè questi pansè sono un regalo che la Natura ha voluto farci facendo volare semini di fiori da un'aiuola vicina e piantati lo scorso anno...noi non abbiamo fatto nulla...sono nati da soli e stanno continuando a spuntare ovunque, colorati, eleganti e variegati..un tripudio per gli occhi!



Questa invece è una delle piantine di Weinachtrosen (Rosa di Natale) che ho acquistato in inverno e posizionato nella famosa panchina shabby...ricordate?
ho pensato che la loro posizione perfetta poteva essere sotto il pino che abbiamo adottato (e mai più lasciato) come albero di Natale, un sogno di MonAmour....e ora fanno bella mostra assieme nel nostro angolo verde.



Che dire di queste fresche e minuscole foglioline della pianta di mirto regalata da mio padre?
temevamo che l'inverno l'avesse gelato coi suoi freddi venti e la neve, invece....ecco che ci sorprende con nuova vita!



Infine le new entry del 2013: le rose.
Il mio regalo di compleanno per MonAmour.
24 nuove piantine di rose, diversi tipi che rappresentano ognuno di noi.
Siesta, rigogliosa e libera.
Falling in love, romantica e delicata.
Pearl Mirado, colorata e tenera.
Glamis, coprente e protettiva.

spero di potervi postare presto i fiori e le macchie di colore che, in teoria, dovrebbero regalarci...per ora ci godiamo il primo fiore sbocciato proprio ieri: Siesta.
Un profumo inebriante dato da questi quattro petali...incredibile!




non poteva mancare un tuffo indiscreto nel giardino del vicino...ma era troppo bello questo glicine per non fotografarlo! :-)



bene ragazze, il the nel nostro giardino vi è piaciuto?
mi immagino un tavolino retrò bianco, con sedie una diversa dall'altra, rigorosamente bianche anch'esse ovviamente, con un fiore di peonia in un vasetto di latta e qualche bustina di the al gelsomino.....e tante chiacchiere allegre
grazie per la compagnia e a prestissimo

20 commenti:

  1. Che belli! Stupefacenti i Pansè cresciuti spontanei, pensa che io non oso metterli perché temo che nel mio giardino non resistano nemmeno per una stagione...ma a questo punto voglio provare. Le rose che rappresentano ognuno di voi sono il regalo più poetico che abbia mai visto. Infine il glicine del tuo vicino, hai fatto bene a rubacchiare questa immagine! È davvero molto bello. A presto. Guendalina.

    RispondiElimina
  2. ciao Guenda, anche io avevo lo stesso timore, ma l'anno scorso ho provato a piantare qualche piantina in un'aiuola piccola e la sorpresa l'ho vista quest'autunno, mentre toglievo delle erbacce..ho visto le foglioline e ho provato a farle crescere..et voilà...in questi giorni la meravigliosa sorpresa! tra l'altro sono davverso super resistenti perchè hanno sopravissuto a gelo e neve...direi che puoi provare tranquillamente in un angolino per vedere la reazione! buona giornata

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. ciao Cesca,devo preparare il post sulla tua fantastica torta nocciole e mandorle!buonaaaaaa

      Elimina
  4. Che bello il glicine!!!!! Lo adoro!

    RispondiElimina
  5. Vero?!ha il sapore di altri tempi,ma rimane ineguagliabile come profumazione..peccato che i fiori durino poco,in compenso rimane molto da pulire.. :-)

    RispondiElimina
  6. Ciao passo anch'io a prendere un the', con piacere in mezzo a tanti fiori colorati......chiedo troppo ????!! Magari qualche biscottino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà un piacere cara,i biscotti non possono mancare...magari dei bei madelleine che fa tanto tres-chic!buoooooniiiiii

      Elimina
  7. Innanzitutto grazie per essere approdata sul mio blog. Puoi fare tutta la pubblicità che vuoi e te ne sono grato.
    La passione per il giardino ci accomuna visto che io ho un terrazzo fiorito che cerco di curare al meglio. Anche io di tanto in tanto faccio foto e mostro le mie creature.
    Grazie per i complimenti che mi hai lasciato nei commenti.
    Teniamoci in contatto se vuoi..magari anche con la pagina fb.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco e benvenuto!a brevissimo arriverà il "tuo" post e non vedo l'ora...ovviamente ti aggiorno!ah..io sono una delle anti-FB..proprio non mi riesce ad interessare quel coso li' :-) ciaoooo

      Elimina
  8. che meraviglia.....
    non ci sono parole

    Ste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ste...son appena passata da te e ho letto la nuova ricetta...mi ci metto asap! :-) un salutone one one

      Elimina
  9. Vengo sempre a sbirciare cercando la torta di riso.. ;) oggi ho trovato un bellissimo giardino...molto meglio direi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh...sapessi quanta voglia ho io di scriverlo quel post!ma ho le foto su IPad e non riesco a trovare il tempo di scaricarle per fare il testo.....abbi fede....ma sai che cmq l'hanno quasi finita tutta MonAmour e Grilletta?son soddisfazioni.....anche se giusto l'altro giorno il mio caro dolce rasserenante e rassicurante compagno mi ha chiesto: "non hai ancora trovato un modo per migliorarti nella torta di riso?" ...............l..............,......!..........la prendo come stimolo vala'
      :-/

      Elimina
  10. Ma che bello il tuo giardino ... vengo volentieri anch'io a prendere un te! Concordo sul tavolino con le sedie spaiate ...
    Bacioni
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...a trovarne!!!vedi commento di Anna qui sotto...ihihihih
      Ciao Cristina,grazie per la visita

      Elimina
  11. wow che bel giardino! Complimenti...e grazie per il the! ^_^

    RispondiElimina
  12. Incuriosita dal commento che mi hai lasciato mi sono precipitata a cercare il post....che dire, abbagliata da tanta bellezza! La natura non mi stancherà mai, i boccioli,le gemme, i petali...i profumi inebrianti dei fiori....che meraviglia!
    Grazie per avermi segnalato questo post....per quanto riguarda le sedie spaiate, bianche,shabby...le sto cercando disperatamente ma le uniche che ho trovato costavano una follia ed ho rinunciato ma...sono sempre all'erta e prima o poi le vedrai "sbucare" nel mio giardino...allora vi inviterò tutte per "un tè a casa di Gaia".
    Un caro abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto giusto in tempo per i mercatini dell'usato...ne ho viste un paio in Veneto ma come dici tu effettivamente costavano una follia e sono rimaste li'......tempo al tempo! Ciao Anna

      Elimina

Grazie per i vostri pensieri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...