NAMASTE'

Namastè...
ovvero "Benvenuti" nella mia
piccola isola spensierata, dove lascio una lieve traccia della vita quotidiana e
così, settimana dopo settimana, dò vita ad un micro-diario che condivido con chi
ha voglia di leggermi, giusto per il piacere di fare della routine un sorriso
assieme a voi e osservare le cose da tanti altri punti di
vista...


sabato 4 maggio 2013

Biscotti del Sor-Riso




Per festeggiare MonAmour e la sua prodezza ciclistica del primo maggio, io e Grilletta ci siamo dedicate alla produzione di biscotti con farina di riso, tanto per fare un po' di festa light!
La ricetta l'ho trovata sulla confezione della farina stessa, ma, tanto per cambiare, c'ho messo del mio...anzi..del nostro!

Ecco cosa vi serve:

150 gr di farina di riso
200 gr di farina integrale
150 gr di burro
150 gr di zucchero di canna
2 uova
2 dl di latte
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale

Come ho fatto:
Ho fatto ammorbidire il burro e poi tagliato a pezzetti e messo in una terrina con lo zucchero, ho lavorato i due ingredienti e aggiunto le uova, la farina di riso, e la farina integrale.
Una volta che il composto è omogeneo va aggiunto il latte, versandolo a filo, e a seguire il lievito e si mescola.
Si formano i biscotti con un cucchiaio e li si appiattisce con il palmo della mano inumidito (per non far attaccare l'impasto) o, se siete provviste di apposito attrezzo potete farli direttamente della forma che preferite. Li si posizionano sulla teglia del forno ben distanziati perchè aumentano il loro volume (e non di poco!!) e si cuociono a 180° per 30 minuti circa. A mio parere la cosa importante è che rimangano morbidi dentro e siano dorati fuori...per cui, come sempre, ognuna conosce il suo forno e i relativi tempi.

Buon divertimento e fatemi sapere se li provate! Da noi sono stati apprezzatissimi: sono buoni, leggeri e sani!
:-)

8 commenti:

  1. Che buoni...Ottimi e anche light. Zucchero di canna e farina integrale poi insieme mi piacciono tantissimo. Strana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me quel binomio piace molto...e poi sono pure morbidi!

      Elimina
  2. che nome carini gli hai dato!!
    ingredienti sani, per un biscotto dall'aspetto leggero.
    a presto Nahomi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Nahomi,leggero per non farti sentire in colpa se ne mangi no in più ....... ;-)

      Elimina
  3. mmm che delizia!
    se ti va passa a trovarmi:viviconvivi.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. uso volentieri la farina di riso nei dolci, li rende unici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti l'ispirazione me l'hai data tu!grazie :-)

      Elimina

Grazie per i vostri pensieri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...